Dalla grafica 3D alla Stampa 3D | Animazioni pre-renderizzate vs Realtà aumentata | Sviluppo di giochi 3D

Luca Deriu, Ceo and owner Playsys

15 Ottobre | Sala Giolitti

3D, non solo render

Restando in tema con quanto analizzato nelle scorse edizioni del ViewConference, Luca Deriu quest’anno ci propone una panoramica generale sui nuovi orizzonti che si stanno aprendo per la grafica tridimensionale.
Software evoluti, processi di elaborazione ottimizzati, sistemi hardware di nuova generazione danno la possibilità di anticipare il mercato del futuro. La semplicità della modellazione poligonale, trova oggi non solo la finalizzazione del proprio processo produttivo nel render fotorealistico, tramite software come V-Ray o iRay, ma anche la possibilità di scolpire oggetti in tempi brevi e con costi accessibili. La nuova frontiera della stampa 3D infatti offre grandissime possibilità di progettazione, creazione, manipolazione e miglioramento dei prodotti che vedremo sul mercato.

Il realtime invece non si limiterà più all’esperienza videoludica come l’abbiamo conosciuta fino ad oggi, ma si trasformerà in qualcosa di più: qualcosa in grado di scansionare elementi reali, elaborarli e riproporli con una nuova veste.

Durante il workshop Luca svelerà nuove caratteristiche di V-Ray 3 che aiutano gli artisti 3D a ottenere la qualità massima dall’offline render pipeline.

 

Luca Deriu è docente presso NABA Milano, presso la Scuola Politecnica di Design di Milano e presso Domus Academy e tiene corsi di computer grafica 3D orientati all’entertainment, all’interior design e al product design.
È inoltre autore di manuali per diversi editori tra cui Hoepli, video trainer per vari istituti, supervisiona riviste del settore riguardanti il 3d, il 2d e la fotografia, è titolare di PlaySys e produttore musicale dei più svariati generi oltre che amante della buona cucina.

- - - - - - - -

Programma in sintesi
Durante l’intervento si parlerà di grafica tridimensionale affrontando tutti gli aspetti: dalla modellazione all’UV mapping e dalla progettazione di materiali per render offline a quelli realtime. Verranno analizzati nel dettaglio software specifici per la preparazione di stampe 3D, software per lo sviluppo di videogame e software per la realtà aumentata. Infine sarà possibile effettuare una dimostrazione di stampa 3D in diretta grazie ad una stampante portatile.

Lingua dell’intervento
Italiano o inglese in base alle richieste dei partecipanti

Durata
3 ore circa

Requisiti
passione per la grafica 3d passione per i videogiochi passione per le nuove tecnologie