Massimo Guarini

Massimo Guarini

President & CEO, Ovosonico

TRADING PLACES: CINEMA & VIDEOGAMES

Un approccio al design emozionale

La presentazione vuole offrire un punto di vista sulle somiglianze tra l’industria dei videogiochi e quella del cinema, con particolare enfasi sull’approccio al design emozionale. L’intervento inizia saggiamente con semplici spunti su quanto riguarda la paternità dei videogiochi e su come ciò rifletta la personalità del “regista” del gioco, così come accade con i registi/scenografi dei film.

Continuando con l’analisi delle somiglianze tra i due media, la presentazione si concentrerà su un approccio al design emozionale, dall’ispirazione all’esecuzione. 

In particolare: come dare forma ad un’idea astratta ed emotiva, strettamente collegata ad un elemento umano, e la sua conseguente applicazione nelle meccaniche di gioco, se ciò è da intendersi come puro intrattenimento o come semplice strumento per generare emozioni. 

La presentazione si concluderà con una spiegazione più complessa di come e perché la narrazione – precisamente, la narrazione silenziosa – debba essere utilizzata in particolare nei videogiochi.

Durante la presentazione mostreremo il nostro titolo di debutto, “Murasaki Baby”, la storia di una ragazzina che si sveglia in un mondo strano, popolato dalle fantasie e dalle paure dei bambini. Persa in questo drammatico, grottesco mondo fatto di visioni stravaganti, personaggi particolari e ambienti unici, sente la nostalgia di casa ed è vulnerabile. Vuole la sua mamma.

“Murasaki Baby” è un gioco che punta sempre più sul coinvolgimento emozionale.

 

Visionario direttore creativo e da lungo tempo veterano del settore, Massimo Guarini ha raggiunto uno status di culto dirigendo il premiatissimo “Shadows of the Damned” con Suda51, Shinji Mikami e Akira Yamaoka, per Grasshopper Manufacture a Tokyo. Alla Ubisoft Montreal ha diretto “Naruto – Rise of a Ninja”, premiato da IGN con l’E3 2007 in qualità di miglior gioco di combattimento. Nel 2011 Massimo torna al suo paese d’origine, l’Italia, per creare il suo studio di produzione di videogiochi: Ovosonico. Lo studio ha recentemente firmato un accordo con Sony Computer Entertainment Worldwide Studios Europe per lavorare insieme su una nuova creazione. Situato in una delle più ambite location nel Nord Italia, Ovosonico ha sede in una splendida villa settecentesca situata sulle rive del lago di Varese.

 

Image-to-represent-presentation-2

Ovosonico_Special_01

MIB_Baby_Pose010_T MIB_Screenshot_006