Roger Guyett

ILM Visual Effects Supervisor / Second Unit Director

INTO DARKNESS: MOSTRIAMO GLI EFFETTI VISIVI DI STAR TREK
Guyett

Il supervisore degli effetti visivi Roger Guyett mostrerà tutto il lavoro svolto per superare le sfide realizzative della caccia all’uomo intergalattica ritratta nel film di JJ Abrams ’”Star Trek Into Darkness”. Dall’approccio sul set per la realizzazione di una flotta stellare alla costruzione e distruzione di futuristiche San Francisco e Londra, Guyett spiegherà le soluzioni creativesviluppate per il film.

 

Roger Guyett si è unito alla ILM nel 1994 per lavorare sull’innovativa animazione computerizzata di “Casper”. È stato uno dei membri principali del team che ha realizzato oltre 40 minuti di animazione 3D del personaggio: per la prima volta nella storia del cinema un ruolo di primo piano veniva recitato da un attore completamente sintetico.

Nel 1995 Guyett ha guidato la direzione tecnica delle sequenze chiave di “Dragonheart”, in cui il software proprietario di ILM per l’animazione facciale ha portato Draco, il drago in grafica digitale, alla vita. Come supervisore della computer grafica di “Twister” ha supervisionato il team di artisti digitali che hanno creato le immagini mozzafiato di uno degli eventi meteorologici più feroci della natura, il tornado. Tre anni dopo, Guyett è stato premiato con un riconoscimento della British Academy (BAFTA) per il suo lavoro innovativo come co-supervisore degli effetti visivi in “Salvate il soldato Ryan”. Per il suo lavoro su “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban” Guyett ha ottenuto due nomination agli Oscar e ai BAFTA e ha vinto il Visual Effects Society Award per i migliori effetti visivi.

Più di recente, Guyett è stato il supervisore degli effetti visivi e il regista della seconda unità per il blockbuster che ha rivisitato il leggendario franchise di Star Trek firmato da JJ Abrams. Per il film del 2009, Guyett ha ricevuto ancora nomination agli Oscar e ai BAFTA, nonché una nomination ai VES per i migliori effetti visivi. Per l’ultima puntata, “Star Trek Into Darkness”, Guyett ha ripreso il suo ruolo di supervisore degli effetti visivi e di regista della seconda unità.

Nel 2009 Guyett è stato nominato nella lista “Digital 25: visionari, innovatori e produttori” realizzata dalla PGA – Producer’s Guild of America per onorare coloro che hanno dato i contributi più vivaci e interessanti al progresso dell’intrattenimento digitale e della narrazione.

Guyett, nato e cresciuto in Gran Bretagna, ha lavorato nel settore della post-produzione di video e film per otto anni. Ha curato numerosi e premiatissimi progetti commerciali, televisivi e cinematografici per clienti come Ridley Scott e Amblin Entertainment.

ST-ILM-1141

HH-STIDVFX_001